Archivi categoria: PARETE BIANCA

Lost in Translation: la mostra di Sara Coratella

IMG_0986 (FILEminimizer)

Prosegue, con grande successo, la quinta edizione di Parete Bianca, la kermesse organizzata e promossa dall’associazione culturale Parole Alate presso il Caffè Letterario delle Scuderie di Villa Favorita. Protagonista della seconda serata la giovanissima fotografa Sara Coratella, autrice e protagonista di “Lost in Translation”, un vero e proprio racconto per immagini che ha per protagonisti due ragazzi in uno scenario suggestivo e multiforme, Napoli.
Formatasi da autodidatta, Sara è una ragazza dalla idee molto chiare che desidera trasformare questa sua passione in una professione e non nasconde l’idea, un giorno, di avvicinarsi alla settima arte, specializzandosi in direzione della fotografia. Tornando alla sua mostra dichiara: «L’idea di fondo nasce circa un anno fa e trae ispirazione dall’omonimo film diretto da Sofia Coppola. Quel che volevo raccontare era una storia d’amore cruda e vera ma soprattutto focalizzare la mia attenzione sulle connessioni».
Connessioni, sentimenti e idee espresse perfettamente in una serie di scatti che hanno riscosso i favori del pubblico accorso, come sempre, numeroso.
«Siamo molto felici» dichiara Giusi Solaro, direttore artistico dell’evento, «della risposta del pubblico. Questa nuova edizione di Parete Bianca era partita sotto una buona stella e la presenza e la partecipazione del pubblico alla mostra di Sara Coratella ci conferma che stiamo lavorando bene».
Nemmeno il tempo di godersi gli scatti di “Lost in Translation”, che per i ragazzi di Parole Alate è già tempo di countdown. Quello che precede la mostra di Nando Spiezia protagonista, a partire dal 20 aprile, della personale “#Trip”.
Per quanti volessero visitare le mostre possono recarsi, dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 20.00, presso il Caffè Letterario delle Scuderie di Villa Favorita, corso Resina 330/332 ad Ercolano.
Per ulteriori aggiornamenti è possibile seguire la pagina facebook dell’associazione Parole Alate o il blog https://parolealateblog.wordpress.com/

Parete Bianca 2016. Buona la prima!

IMG_0354 (FILEminimizer)

Buona la prima. Si può sintetizzare in tre parole l’apertura della quinta edizione di Parete Bianca, la kermesse dedicata all’arte, organizzata dall’associazione culturale Parole Alate. Nella suggestiva cornice del Caffè Letterario delle Scuderie di Villa Favorita, ha preso vita la mostra “Gli abiti del palazzo dello Spagnuolo”, realizzata dallo scenografo Clelio Alfinito e dalla costumista Francesca Romana Scudiero.

La Napoli vissuta e adorata da Goethe è il punto di partenza di un lavoro per il quale è stato fondamentale un lungo e articolato lavoro storiografico, vero e proprio pane quotidiano per questi due “artigiani” del mondo dello spettacolo che, oltre a presentare al pubblico i bozzetti di alcuni abiti settecenteschi, hanno aperto il baule dei ricordi raccontando una lunga carriera teatrale vissuta sì dietro le quinte, ma a stretto contatto con attori, registi e maestranze di quel piccolo universo che è il palcoscenico.

A rendere ancora più unica la mostra, l’esposizione di tre abiti d’epoca: quelli di Lord e Lady Hamilton e di un loro servitore.

Soddisfazione nelle parole di Giusi Solaro, direttore artistico dell’evento, che traccia un bilancio positivo della prima serata. «L’esordio è stato ottimo. Siamo felici di aver inaugurato questa nuova edizione di Parete Bianca con due professionisti come Clelio Alfinito e Francesca Romana Scudiero che hanno messo a disposizione non soltanto i propri lavori, ma pure un entusiasmo che ha reso unica la serata. La risposta del pubblico è stata eccellente come sempre. Ci auguriamo che il supporto degli spettatori caratterizzi anche le prossime date». A proposito di eventi futuri, mercoledì 13 sarà la volta della giovanissima fotografa Sara Coratella che esporrà gli scatti della personale “Lost in Translation”.

Appuntamento, quindi, mercoledì 13 aprile, a partire dalle 20.30, presso il Caffè Letterario delle Scuderie di Villa Favorita, corso Resina 330/332 ad Ercolano. Per tutti gli aggiornamenti è possibile seguire la pagina facebook dell’associazione Parole Alate o il blog https://parolealateblog.wordpress.com/

Parete Bianca 2016: il 6 aprile parte la quinta edizione

LOCANDINA2016Prenderà il via il prossimo 6 aprile la quinta edizione di Parete Bianca, la kermesse dedicata all’arte, organizzata dall’associazione culturale Parole Alate. Confermata la location, il Caffè Letterario delle Scuderie di Villa Favorita, e la formula dei quattro artisti che, ogni mercoledì, inaugureranno con la loro personale all’interno di una serata che permetterà ai partecipanti di conoscere questi artisti abituati a “parlare per immagini”, attraverso una “dinamica chiacchierata”.

Il debutto sarà affidato alla coppia Clelio Alfinito, scenografo, e Francesca Romana Scudiero, costumista. Due professionisti del mondo dello spettacolo che presenteranno, con la mostra “Gli abiti del Palazzo dello Spagnolo”, alcuni bozzetti di abiti d’epoca.

Sette giorni dopo sarà la volta di Sara Coratella, giovanissima fotografa, che proporrà al pubblico gli scatti della personale “Lost in translation”.

Medesimo percorso per Nando Spiezia che, il 20 aprile, si presenterà con la mostra “#Trip”.

L’ultima tappa dell’evento, prevista per il 4 maggio, sarà affidata all’esperienza e al talento di Angelo Casteltrione con la sua mostra “Genius Loci, ovvero gli spazi emotivamente vissuti”.

Confermati il patrocinio morale del comune di Ercolano e la partnership con Radio Stonata, con gli artisti che diventeranno protagonisti della trasmissione Fisheye durante la quale si racconteranno agli ascoltatori e presenteranno la loro mostra.
Tra le novità di questa edizione, l’avvento del nuovo direttore artistico Giusi Solaro, alacremente a lavoro da mesi per realizzare una nuova edizione che promette di migliorare gli ottimi risultati della precedente edizione.

Appuntamento quindi per il 6 aprile, a partire dalle 20.30, presso il Caffè Letterario delle Scuderie di Villa Favorita, corso Resina 330/332 ad Ercolano. Per tutti gli aggiornamenti è possibile seguire la pagina facebook dell’associazione Parole Alate o il blog https://parolealateblog.wordpress.com/

Nero Napoletano: Medea all’ombra del Vesuvio in un nuovo graphic novel

nero_napoletano

Si aprirà il prossimo 31 gennaio, presso il Caffè Letterario delle Scuderie di Villa Favorita ad Ercolano, il vernissage dal titolo “Nero Napoletano”, organizzato dall’associazione culturale Parole Alate, in collaborazione con la Scuola Italiana di Comix.

In mostra le tavole originali di un graphic novel, realizzato dalla Scuola Italiana di Comix, che ha visto la partecipazione di alcuni tra i maggiori disegnatori del fumetto italiano: Bruno Brindisi, Alessandro Rak, Raul & Gianluca Cestaro e molti altri ancora.

Il mito di Medea come ideale punto di partenza di una storia che si sviluppa tra i vicoli di una Napoli contemporanea, tra clan in lotta e un passato che segna irrimediabilmente l’esistenza dei personaggi, delineati da sceneggiatori del calibro di: Sergio Brancato, Claudio Falco e Michele Assante del Leccese.

Proprio quest’ultimo, in compagnia del direttore della Scuola Italiana di Comix, Mario Punzo, sarà presente al debutto della mostra, il prossimo 31 gennaio a partire dalle 18:00.

Le tavole originali di questo graphic novel, recentemente adattato per il mercato editoriale spagnolo, saranno in esposizione fino al 12 febbraio prossimo, dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 20:00.

Per l’associazione culturale Parole Alate l’occasione per rinnovare la collaborazione con la Scuola Italiana di Comix e con il Caffè Letterario delle Scuderie di Villa Favorita e per promuovere l’evento Parete Bianca, che debutterà il prossimo 6 aprile.

Appuntamento, quindi, per domenica 31 gennaio, a partire dalle 18.00 presso il Caffè Letterario delle Scuderie di Villa Favorita, Corso Resina 302/304.

Gli eventi di Parete Bianca.

A.A.A. Artisti Cercasi! Ad aprile 2016 la nuova edizione di Parete Bianca

Si rinnova la collaborazione con Le Scuderie di Villa Favorita per la quinta edizione di ‪#‎PareteBianca‬ che partirà ad aprile 2016.
Tutti coloro che hanno un progetto interessante da mettere in mostra possono contattarci al nostro indirizzo mail parolealate@email.it. Contiamo su di voi, non siate timidi!

Per essere sempre aggiornati sugli eventi culturali di Parole Alate, seguiteci sulla nostra pagina o sul nostro profilo Facebook.