Archivi tag: viaggio

#Trip, la mostra fotografica di Nando Spiezia

IMG_2194

Giro di boa per la quinta edizione di Parete Bianca. All’interno della suggestiva cornice del Caffè Letterario delle Scuderie di Villa Favorita a Ercolano, l’associazione culturale Parole Alate ha presentato la mostra fotografica del giovane artista Nando Spiezia, autore di “#Trip”, un vero e proprio viaggio tra immagini, suggestioni e social network. «Tutte le immagini» racconta emozionato «sono state catturate con uno smartphone e caricate sul mio profilo di instagram. Di lì è nata l’idea di raccontarmi attraverso questi scatti». Immagini che, talvolta, parlano all’autore, il quale deve “limitarsi” a rendere eterno un istante. Questo, in sintesi, il pensiero di Nando, ragazzo con le idee molto chiare in fatto di fotografia.

«La fotografia è diventata il mio lavoro. Mi sono formato in un’accademia, imparando tecniche e stili. Ho avuto la possibilità, nel tempo, di mettermi alla prova anche come fotoreporter, per Parete Bianca ho voluto proporre il Nando di ogni giorno, quello che ha avuto la fortuna di visitare molti posti e che spera di poter girare il mondo per catturare istanti, luoghi e stati d’animo».

Notevole, come sempre, la partecipazione di un pubblico più che mai variegato. «Siamo felici» esordisce Giusi Solaro, direttore artistico dell’evento, «Parete Bianca è una realtà che cresce evento dopo evento. La soddisfazione più grande sta nella partecipazione di un pubblico giovanissimo e di quello più maturo. Segno inequivocabile che eventi del genere sono un veicolo comunicativo di grande impatto».

Per quanti volessero visitare la mostra “#Trip” potranno recarsi, dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 20.00, presso il Caffè Letterario delle Scuderie di Villa Favorita, corso Resina 330/332 ad Ercolano.

Dulcis in fundo, non resta che attendere il 4 maggio prossimo, per l’ultimo evento di questa quinta edizione. Protagonista il fotografo Angelo Casteltrione con la mostra fotografica “Genius Loci. Ovvero gli spazi emotivamente vissuti”.

Per ulteriori aggiornamenti è possibile seguire la pagina facebook dell’associazione Parole Alate o il blog https://parolealateblog.wordpress.com/